Allontanare topi e talpe con repellenti naturali - Coltivare l'orto

Coltivare l'orto
Vai ai contenuti

Menu principale:

Allontanare topi e talpe con repellenti naturali

Antologia > Tutti gli argomenti > Animali dannosi
 
Allontanare i topi e le talpe con   repellenti naturali.

Un grande disappunto per chi ama il proprio giardinoo o orto è dato dalla presenza di topi o talpe. Si tratta di animali di  una certa dimensione e molti provano ripugnanza non solo a catturarli, ma soprattutto ad ucciderli. La soluzione sarebbe quella di convincerli a starsene lontani dalla nostra proprietà senza ingaggiare battaglie cruente
La natura  ci viene in aiuto fornendo un metodo che esclude assolutamente la violenza, e consiste nella dissuasione.
Topi e talpe non si trovano a loro agio "dovunque": anche per loro ci sono alcuni  luoghi preferiti, e altri meno. La dissuasione consiste nel rendere il nostro orto o giardino luogo da evitare per questi ospiti indesiderati, ma lasciandolo sempre desiderabile per noi


Pianta di Euphorbia Lathyrus
In effetti, noi stessi tendiamo a evitare i luoghi nei quali la presenza di rumori, odori o altri agenti di disturbo rendano disagevole la nostra presenza. Il mondo è tanto  grande, perché fermarci proprio lì?
Lo stesso ragionamento  (o lo stesso riflesso condizionato) possono spingere anche topi e talpe a spostarsi  verso luoghi diversi dal nostro giardino.


La Fritillaria imperialis. Le sue radici sono repellenti per topi e talpe
Esistono diverse piante officinali o ornamentali, le cui radici emettono nel suolo essenze sgradite a topi ae talpe. Il metodo usato fin dall'antichità per tenere i topi lontani dalle case e dagli orti consisteva nel far crescere tutto intorno delle piante di ruta. I topi e i roditori in genere detestano le essenze diffise nell'aria e nel terreno dalla ruta.


Le classiche montagnole di terra prodotte dalle talpe

SCOPRI L’HOBBY PIU’ ANTICO E PIU’ ATTUALE
Scopri e diventa un coltivatore d’orto esperto. Basta un fazzoletto di terra, ma anche solo QUALCHE VASO sul tuo balcone.
METTI A FRUTTO I TUOI SPAZI INUTILIZZATI.
Porta sulla tua tavola cibi naturali ottenuti al solo prezzo del tuo amore e della tua passione.
Ristabilisci un contatto positivo con la natura, l’alternarsi delle stagioni, il sole, la luna, la pioggia  e  il cielo che ti circonda.
Entra nel mistero del seme che dà orIgine alla vita nel grembo della terra.
I libri di “Edizioni Coltivare l’orto”  che ti proponiamo (anche in formato ebook) sono stati scritti da un vero hobbysta dell’orto con una esperienza di più di mezzo secolo, che lo ha portato a essere maestro sia delle tradizioni più antiche  che delle tecniche più  moderne.
Su questi libri troverai informazioni che vanno ben oltre le comuni nozioni circolanti sul web, spesso ripetute e inesatte.
Per saperne di più

Esistono poi piante a carattere più ornamentale, che comunque non stonano neppure in un orto, che hanno la stessa funzione dissuasiva. Una è la Fritillaria imperiale,  una magnifica  pianta che produce steli fioriti veramente monumentali


La ruta ha effetto repellente su topi e talpe
Un'altra pianta cespugliosa da giardino che, oltre a darev spettacolo  di sé, ha la virtù nascosat di tenere lontani i roditori, è la Euphorbia Lathyrus. Potete vedere le foto di queste piante in questo stesso post.


Topo da giardino
Potete trovare facilmente queste piiante repellenti in qualsiasi vivaio ben fornito, eventualmente già coltivate in vaso e pronte da trasferire nel vostro giardino.


Cespuglio fiorito di Euphorbia Lathyrus
Probabilmente una sola pianta non sarà sufficiente se  l'infestazione è forte, mettete una pianta ogni 10-15 metri quadrati. Collocatele preferibilmente vicino a porte e finestre, o nelle zone di recinto più isolate.


Buchi di ingresso delle tane dei topi


La Fritillaria imperialis è molto decorativa
Buon orto a tutti !!!
SCARICA I NOSTRI EBOOK GRATUITI

Iscriviti alle News di Coltivare l'orto

Verrai subito reindirizzato alla pagina per scaricare tutti gli ebook gratuiti disponibili

Torna ai contenuti | Torna al menu