Confettura di cocomero - Coltivare l'orto

Coltivare l'orto
Vai ai contenuti

Menu principale:

Confettura di cocomero

Antologia > Tutti gli argomenti > Cucinare le verdure
 
Confettura di cocomero

Agosto, l'orto ci regala doni destinati a rinfrescarci e dissetarci, come i cocomeri. Sotto la canicola non vediamo un uso migliore del consumo diretto, sotto forma di fette fresche e zuccherose. Tuttavia, potremmo trovarci con un sovrappiù di questi gustosi frutti. In tal caso, potremmo pensare di conservarli
Confettura o marmellata, nella accezione corrente sono sinonimi, anche se aulla base di alcune normative regionali il termine marmellata andrebbe usato solo per le arance.
Trovandoci di fronte a un grosso cocomero che rischia di andare in disfacimento, non ci porremo problemi di questo tipo e cercheremo di trasformarlo in qualcosa che possa durare  nel tempo, per il consumo invernale, comunque si chiami.


Anche dall'anguria si può ricavare  un'ottima marmellata
Anche l'anguria può essere trasformata in una gustosa confettura. In questa ricetta utilizzeremo solo la polpa, per ottenere una confettura al limone.  L'anguria non deve essere troppo matura, per ottenere un prodotto che sia gradevole e si conservi a lungo.  


Togliete la buccia e tagliate l'anguria a pezzettoni
Confettura di anguria aromatizzata al limone
Ingredienti
1 kg di polpa di anguria
600 grammi di zucchero
La scorza grattugiata di un limone






SCOPRI L’HOBBY PIU’ ANTICO E PIU’ ATTUALE
Scopri e diventa un coltivatore d’orto esperto. Basta un fazzoletto di terra, ma anche solo QUALCHE VASO sul tuo balcone.
METTI A FRUTTO I TUOI SPAZI INUTILIZZATI.
Porta sulla tua tavola cibi naturali ottenuti al solo prezzo del tuo amore e della tua passione.
Ristabilisci un contatto positivo con la natura, l’alternarsi delle stagioni, il sole, la luna, la pioggia  e  il cielo che ti circonda.
Entra nel mistero del seme che dà orIgine alla vita nel grembo della terra.
I libri di “Edizioni Coltivare l’orto”  che ti proponiamo (anche in formato ebook) sono stati scritti da un vero hobbysta dell’orto con una esperienza di più di mezzo secolo, che lo ha portato a essere maestro sia delle tradizioni più antiche  che delle tecniche più  moderne.
Su questi libri troverai informazioni che vanno ben oltre le comuni nozioni circolanti sul web, spesso ripetute e inesatte.
Per saperne di più

Procedimento
Tagliate la polpa a grossi pezzi ed eliminate tutti i semi.
Mettete la polpa in un recipiente, aggiungete lo zucchero e la scorza di limone e lasciate riposare per  quattro ore circa.
Mettete il tutto in una pentola e fate cuocere a fuoco basso finché il composto avrà la consistenza desiderata.


La ricetta prevede l'uso di  limoni

Togliete il composto dal fuoco e versatelo ancora bollente in un vasetto di vetro che avrete sterilizzato in precedenza, facendolo bollire per circa 15 minuti compreso il coperchio.
Riempite il vasetto fino a un centimetro dal bordo, chiudetelo accuratamente e conservatelo al frescdo e al buio.


La fase di bollitura
La marmellata può essere conservata alcuni mesi per il consumo nei mesi più freddi. La sterilizzazione è importante ai fini di una migliore conservazione.


Conservate la marmellata in vasetti di vetro
Buon orto a tutti !!!
SCARICA I NOSTRI EBOOK GRATUITI

Iscriviti alle News di Coltivare l'orto

Verrai subito reindirizzato alla pagina per scaricare tutti gli ebook gratuiti disponibili

Torna ai contenuti | Torna al menu