Cucina originale. Pasta con pale di fico d’india - Coltivare l'orto

Coltivare l'orto
Vai ai contenuti

Menu principale:

Cucina originale. Pasta con pale di fico d’india

Antologia > Tutti gli argomenti > Cucinare le verdure
 
Cucina originale. Pasta con pale di fico d’india

La cucina contadina non ttrascurava assolutamente nessuna risorsa della natura. Poiché la tendenza attuale è quella di recuperare queste antiche tradizioni, suggeriamo una ricetta veramente "povera", che utilizzava addirittura le pale dei fichi d'india.
Utilizzeremo le pale dei fichi d'India per preparare un piatto di tradizione sicuramente italiana, perché la ricetta utilizza tutti gli ingredienti tradizionali del sud:  dallo stesso fico d'India, all'olio d'oliva, al peperoncino, alla cipolla.


Le pale giovani del fico d'India possono essere utilizzate in cucina
Pasta alle pale di fichi d'India
GLI INGREDIENTI  (per 4 persone)
2 pale giovani di fico d'India
Mezza cipolla
2 pomodori
8 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
Peperoncino piccante a piacere
Mezzo kg di pasta corta


Olio, cipolla e peperoncino sono ingredienti della ricetta

SCOPRI L’HOBBY PIU’ ANTICO E PIU’ ATTUALE
Scopri e diventa un coltivatore d’orto esperto. Basta un fazzoletto di terra, ma anche solo QUALCHE VASO sul tuo balcone.
METTI A FRUTTO I TUOI SPAZI INUTILIZZATI.
Porta sulla tua tavola cibi naturali ottenuti al solo prezzo del tuo amore e della tua passione.
Ristabilisci un contatto positivo con la natura, l’alternarsi delle stagioni, il sole, la luna, la pioggia  e  il cielo che ti circonda.
Entra nel mistero del seme che dà orIgine alla vita nel grembo della terra.
I libri di “Edizioni Coltivare l’orto”  che ti proponiamo (anche in formato ebook) sono stati scritti da un vero hobbysta dell’orto con una esperienza di più di mezzo secolo, che lo ha portato a essere maestro sia delle tradizioni più antiche  che delle tecniche più  moderne.
Su questi libri troverai informazioni che vanno ben oltre le comuni nozioni circolanti sul web, spesso ripetute e inesatte.
Per saperne di più

Per prima cosa eliminate i glochidi (spine) dalle pale del fico d'India. Potete strofinare le pale con un panno umido o con dello scottex, completando poi il lavoro con un coltellino tagliente dove necessario.


E' preferibile utilizzare la pasta corta
Dopo aver ripulito le pale tagliatele in cubetti di uno-due centimetri di lato.
Soffriggete in una padella più larga che alta la cipolla e l'olio, aggiungete  i cubetti e il sale e fate cuocere per 15-20 minuti finché la verdura non è sufficientemente tenera. Aggiungete il pomodoro a cubetti e il peperoncino, e continuate la cottura per altri dieci minuti.


Tutte le "spine" vanno eliminate. E' possibiile anche strofinare la pala con uno straccio (o scottex) umido
Nel frattempo mettete a bollire la pasta. Quando è cotta al dente scolatela e versatela nella padella con la verdura, facendo  saltare il tutto per un paio di minuti.  La pasta è pronta e può essere servita.


La pala di fico d'India va tagliata a cubetti di 1 cm circa di lato
Se non apprezzate  la leggera mucillagine presente nel fico d'India, prima di passare i cubetti in padella con l'olio e la cipolla fateli bollire per dieci  minuti in acqua semplice, poi sciacquateli accuratamente sotto acqua corrente.


Se la mucillagine presente nelle foglie non è gradito si può eliminare con una bollitura preventiva.
Buon orto a tutti !!!
SCARICA I NOSTRI EBOOK GRATUITI

Iscriviti alle News di Coltivare l'orto

Verrai subito reindirizzato alla pagina per scaricare tutti gli ebook gratuiti disponibili

Torna ai contenuti | Torna al menu