Trappole per il grillotalpa - Coltivare l'orto

Coltivare l'orto
Vai ai contenuti

Menu principale:

Trappole per il grillotalpa

Antologia > Tutti gli argomenti > Parassiti
 
Trappole per il grillotalpa

Il grillotalpa è un insetto di dimensioni  ragguardevoli, che può rivelarsi molto dannoso per l'orto essndo in grado di provocare erosioni o strappi alle radici, ai bulbi e ai tuberi, in definitiva a tutti gli organi sotterranei delle piante, sia in conseguenza di attacchi diretti sia per l'abitudine di scavare gallerie nel terreno.
Essendo un insetto di grosse dimensioni, ma non presente in grande numero, il contrasto nell'orto non va fatto con prodotti chimici ma con la cattura ed eliminazione dei singoli individui


Il grillotalpa (Gryllotalpa gryllotalpa) ha corpo tozzo  e allungato.
Il grillotalpa ama nutrirsi delle piante dell'orto e non si  lascia attrarre da esche avvelenate. Un metodo classico pper la cattura dei grillotalpa è quello illustrato in questo post, e prevede l'uso di vasetti interrati contenenti esche naturali


Il grillotalpa ha una lunghezza media di 5- centimetri.  Nella foto, le dimensioni di un esemplare adulto.
Per preparare  una trappola interrate un vasetto alto almeno 10 cm (anche una lattina senza spigoli taglienti va bene) alla profondità di 20 cm, disponendo sul fondo pezzi di patata o di carota. Coprite il vasetto con un coppo o tegola che consenta al grillotalpa di entrare nel vasetto ma non alla terra di riempirlo. Coprite tutto nuovamente di terra, segnando la posizione con una cannuccia infissa nel terreno.  


Schema di una trappola per grillotalpa
Ispezionate le trappole ogni settimana circa, per eliminare gli insetti catturati e rinnovare le esche. Se notate una infezione forte mettete inizialmente una trappola ogni metro quadrato nella  zona interessata


Il grillotalpa solitamente è poco visibile perché vive sottoterra. L'esemplare nella foto sta uscendo dalla sua tana

Iscriviti alle News di Coltivare l'orto

Verrai subito reindirizzato alla pagina per scaricare tutti gli ebook gratuiti disponibili

Buon orto a tutti !!!
Torna ai contenuti | Torna al menu