Dopo quanto tempo gli ortaggi sono pronti - Coltivare l'orto

Coltivare l'orto
Vai ai contenuti

Menu principale:

Dopo quanto tempo gli ortaggi sono pronti

Antologia > Tutti gli argomenti > Ortaggi, caratteristiche
 
 
In quanto tempo maturano i miei ortaggi?

La raccolta è il momento esaltante in cui vengono premiati il lavoro e la costanza dell'ortolano
Dopo aver seminato, innaffiato, concimato, zappato, e dopo aver contemplato soddisfatti le nostre piantine che crescono, ci chiediamo anche quando potremo fare il meritato raccolto
Mentre contempliamo i nostri pomodori e tutti gli altri ortaggi, ci assale spesso un dubbio: ma staranno crescendo bene? Come mai ancora non si vede nessun frutto? Da un giorno all’altro non vediamo differenze, e ci chiediamo se veramente stanno crescendo oppure se non sono afflitte da qualche subdola malattia che ne blocca lo sviluppo.


I pomodori richiedono mediamente 120 giorni per la prima raccolta.
In effetti, alcuni ortaggi crescono con lentezza esasperante nel loro primo periodo di vita (un esempio per tutti: i peperoni) e se li paragoniamo ad altri che hanno crescita più veloce, come gli zucchini, i dubbi sono legittimi. Dobbiamo considerare però che ogni ortaggio ha i suoi tempi: a seconda della specie la raccolta può avvenire da meno di un mese a un minimo di cinque mesi.


Le melanzane  richiedono mediamente 110-130 giorni per la prima raccolta.

Iscriviti alle News di Coltivare l'orto

Verrai subito reindirizzato alla pagina per scaricare tutti gli ebook gratuiti disponibili

Per sciogliere ogni dubbio, potete consultare la tabella qui sotto, che vi fornisce i tempi di emersione in giorni (cioè dopo quanti giorni mediamente la piantina spunta dal terreno) ed i tempi necessari a poter raccogliere i primi frutti, sempre in giorni. Questo secondo è un valore medio. Considerate che può variare anche sensibilmente a seconda della varietà, cioè se si tratta di una varietà precoce o tardiva. In questi casi i tempi di maturazione possono variare di 10-20 giorni in più in meno rispetto al valore medio indicato.


I cetrioli richiedono mediamente 70 giorni per la prima raccolta.
Un’altra avvertenza riguarda le condizioni di crescita. Una pianta che abbia subito condizioni di temperatura inadeguate (troppo freddo di notte o troppo caldo di giorno) può sopravvivere ma comunque ritarda e allunga l’andata in produzione; nel caso del caldo talvolta può andare direttamente a seme e cessare il ciclo vitale ancor prima di aver in iniziato a produrre


I pomodori gialli o neri maturano negli stessi tempi di quelli rossi


La lattuga richiede mediamente 70-80 giorni per la prima raccolta.




Le zucchine richiedono mediamente 40 giorni per la prima raccolta.

Buon orto a tutti !!!
Torna ai contenuti | Torna al menu