Il giusto verso dei semi degli zucchini - Coltivare l'orto

Coltivare l'orto
Vai ai contenuti

Menu principale:

Il giusto verso dei semi degli zucchini

Antologia > Tutti gli argomenti > Zucchini
 
 
Il giusto verso dei semi degli zucchini
Potrà sembrare banale, ma spesso chi decide di seminare le cucurbitacee (nel nostro caso, gli zucchini) si trtova di fronte ad un dilemma: come interrare il seme? Questo infatti si presenta come un   oggetto misterioso, diverso nei suoi lati.
Potrà sembrare banale, ma spesso chi decide di seminare le cucurbitacee (nel nostro caso, gli zucchini) si trtova di fronte ad un dilemma: come interrare il seme? Questo infatti si presenta come un  oggetto misterioso, diverso nei suoi lati. La questione non è preregrina: interrare il seme dal verso giusto consente una uscita veloce della piantina, mentre invece se lo si semina in modo sbagliato le radici tenderanno ad uscire verso l’alto e le foglioline verso il basso. La pianta dovrà “raddrizzarsi” e non è sempre detto che ci riesca.


I semi di cucurbitacea hanno estremità diverse e generano legittimamente dubbi sulla loro collocazione nella semina.
In effetti i semi potrebbero venire collocati nella buca di semina, in posizioni diverse: la collocazione però non è indifferente ed una collocazione sbagliata può pregiudicare la nascita.
I semi vanno collocati secondo quanto illustrato nella figura in basso: vanno spinti nel terreno, facendo in modo che il lato alto si venga a trovare ad un centimetro circa di profondità



Spingere il seme  nel terreno tenendolo tra il pollice e l’indice, in modo che la parte più alta risulti almeno un centimetro sotto la superficie


Per avere la conferma è sufficiente far pregerminare i semi prima di interrarli, immergendoli in acqua tiepida e lasciandoceli due-tre giorni. In questo modo si potranno selezionare solo i semi sicuramente buoni, cioè quelli che emettono la radichetta. In questo caso la semina deve essere fastta con maggiore delicatezza, per evitare la rottura della radichetta. Praticate un piccolo buco nel terreno con l’aiuto di un bastoncino, lasciatevi cadere il seme e ricoprite con terra fine senza comprimere. Per assestare la terra attorno alla radice, innaffiate.


La pregerminazione mostra in modo inequivocabile il lato da cui spunta la radice. Le prime  due pseudo-foglie (dette cotiledonari) spunteranno dal lato opposto.
Lo zucchino seminato con cura uscirà alla luce entro 10-12 giorni e produrrà velocemente dei buoni frutti.  L’anguria emerge in 7-10 giorni come il melone, il più rapido è il cetriolo che emerge in 5-10 giorni.





Trovi interessante questo sito?
Ogni pochi giorni vengono pubblicate novità, schede tecniche, esempi   di coltivazione, prodotti, notizie utili al tuo hobby. Se vuoi   essere informato GRATUITAMENTE  sulle novità di questo sito e degli   altri blog del network.
ISCRIVITI SUBITO. Potrai cancellarti quando vorrai.



Se stai visitandoci dal tuo telefonino o tablet, puoi scaricare la nostra app
per essere sempre collegato IN TEMPO REALE a tutte le novità.



   
Buon orto a tutti !!!
SCARICA I NOSTRI EBOOK GRATUITI

Iscriviti alle News di Coltivare l'orto

Verrai subito reindirizzato alla pagina per scaricare tutti gli ebook gratuiti disponibili

Torna ai contenuti | Torna al menu